Ammesso in biologicoBorato di sodio.
BORON 21 PG
è un formulato microgranulare contenente boro, puro e totalmente idrosolubile, per applicazioni fogliari e radicali. BORON 21 PG è impiegato per la prevenzione e la cura delle boro carenze, anche quelle indotte. Il boro è un elemento generalmente poco mobile ed è quindi possibile una sua carenza anche su terreni dotati. Il prodotto applicato tempestivamente previene la carenza dell’elemento. Il Boro è essenziale per il processo produttivo di tutte le piante; stimola infatti l’allungamento del tubetto pollinico e regola la moltiplicazione cellulare permettendo così il regolare svolgimento di tutto il fenomeno riproduttivo. La sua presenza assicura una abbondante ed omogenea fruttificazione. Il Boro interviene nel metabolismo degli zuccheri permettendo il loro accumulo, partecipa alla formazione dei grassi ed è quindi molto importante per le colture oleaginose ed inoltre regola l’ossidazione dell’acido indolacetico che, se in eccesso, produce anomalie sulle cellule e prezzemolatura delle foglie.

Formulazione: Microgranuli

Composizione
Boro (B) solubile in acqua 21 %

Scheda sicurezza
In base alla normativa vigente (vedi circolare del Min. Salute del 07.01.2004 – art.18) “Non è considerata messa a disposizione dell’utilizzatore professionale una scheda di sicurezza contenuta nel sito internet della azienda fornitrice” pertanto si invitano i signori clienti a considerare la Scheda di Sicurezza disponibile in questa pagina, esclusivamente come una “copia conforme all’originale” per scopi informativi e invitiamo gli interessati a contattare la sede o il referente commerciale di zona per le informazioni necessarie alla ricezione della scheda nelle forme corrette previste dalla legge.

Scarica la scheda di sicurezza (MSDS) del prodotto

Campi d’impiego e istruzioni per l’uso
frutticolturameloperopescociliegioactinidiasusinoalbicoccopiccoli fruttiviteolivoagrumiorticolturapomodoropeperonezucchinomelanzanacarciofopatatasedano e spinaciolattugaaglio e cipollafloricolturacolture protettetabaccocolture estensive ed industrialivivaio fruttavivaio ortofloricolo

COLTURA Impiego Dosaggio Trattamento
Frutticoltura, vite, vivaismo, orticoltura, barbabietola da zucchero, colture industriali ed estensive fogliarefogliare 1-1,5 kg/ha Si consiglia di effettuare 2-3 trattamenti in primavera, distanziati di 15-20 giorni, di cui il primo in prefioritura.Per trattamenti preventivi o in coltura protetta diminuire le dosi.
Agrumicoltura, olivo fogliarefogliare 1,5-2,5 kg/ha Si consiglia di effettuare 2-3 trattamenti in primavera, distanziati di 15-20 giorni, di cui il primo in prefioritura.Per trattamenti preventivi o in coltura protetta diminuire le dosi.
Floricoltura e piante ornamentali fogliarefogliare 50-100 g/hl Si consiglia di effettuare 2-3 trattamenti in primavera, distanziati di 15-20 giorni, di cui il primo in prefioritura.Per trattamenti preventivi o in coltura protetta diminuire le dosi.
 Tutte le colture radicale
Radicale
3,5-5 kg/ha In pre-emergenza o in pre-trapianto.

Confezioni
SACCHETTI
20 x 1 kg
4 x 5 kg