Soluzione di concime a base di ferro chelato (EDTA)

PRODOTTO PREMIATO! Anticaldo naturale per le piante. Aumenta la resistenza delle piante alle vampate di calore estive.
CROPAID è una fonte organica equilibrata di ferro chelato attentamente formulata per applicazioni fogliari, per la fertirrigazione e persino per le coltivazioni fuori suolo. Adatto anche per piante ornamentali nella miscelazione con fertilizzanti da utilizzare sia in substrati di coltivazione che in sistemi di produzione tradizionali. Adatto per le fragole e piccoli frutti in genere. Il prodotto è assorbito da foglie e radici ed aumenta la resistenza al caldo. Vantaggi: CROPAID viene prodotto utilizzando solo materie prime di altissima qualità.
CropAID aumenta la resistenza delle colture alle condizioni di stress biotiche e abiotiche. Veloce e semplice da usare. Applicabile attraverso l’apparato radicale e le foglie. Formulazione pienamente compatibile: impedisce la formazione di morchie, di sedimenti e lascia le linee gocciolanti pulite. (Vedere anche: CropAid AntiFrost)

Formulazione: Liquida

Composizione
Ferro (Fe) solubile in acqua 2,5 %
Ferro (Fe) chelato con EDTA 2,1 %

Avvertenze: Si consiglia di nebulizzare finemente la soluzione su tutta la pianta nel periodo in cui si attende il verificarsi del caldo intenso, intervenendo a calendario ogni 7 giorni fino al cessato allarme. In questo modo la protezione della pianta è assicurata. Su piante non trattate è comunque possibile intervenire fino a 6-12 ore prima del raggiungimento della soglia termica che può provocare il danno sulla vegetazione. Utilizzare preferibilmente acqua a basso contenuto o, meglio, priva di cloro e con pH inferiore a 7. Non miscelare con prodotti a reazione alcalina e non utilizzare bagnanti. Applicare durante le ore più fresche della giornata. Le piante non devono essere sotto stress prima dell’applicazione. L’effetto è temporaneo per cui il trattamento va eventualmente ripetuto dopo 7-15 giorni. E’ importante monitorare la coltura e regolare gli apporti nutritivi in base alle esigenze. In alcune situazioni, può essere necessario apportare del ferro [Anticlor Fe WP6G (Ferro EDDHA 6 %)] per garantire adeguati livelli del nutriente. Effettuare almeno 3 applicazioni, una volta ogni 2 settimane durante la stagione di crescita, atomizzando sull’intera coltura per raggiungere la piena copertura.

Campi d’impiego e istruzioni per l’uso
frutticolturameloperopescociliegioactinidiasusinoalbicoccopiccoli fruttiviteolivoagrumiorticolturapomodoropeperonezucchinomelanzanacarciofopatatasedano e spinaciolattugaaglio e cipollafloricolturacolture protettetabaccocolture estensive ed industrialivivaio fruttavivaio ortofloricolo

COLTURA Impiego Dosaggio Trattamento
Orticoltura fogliarefogliare 2-3 L/ha Trattare fino a punto di gocciolamento. Impiegare alla concentrazione di 500 ml/hl.
Frutticoltura, colture arboree in genere. fogliarefogliare 4-5 L/ha Trattare fino a punto di gocciolamento. Impiegare alla concentrazione di 500 ml/hl.
Tutte le colture radicaleRadicale 2 L ogni 10 kg di fertilizzante. In miscela con fertilizzanti idrosolubili.
Tutte le colture Fuori suolo 5 L per 10.000 L di soluzione circolante. In fertirrigazione continua.

Confezioni
FLACONI
12 x 1000 ml