BORON 21 PG

CONCIME INORGANICO SEMPLICE A BASE DI MICROELEMENTI
Concime a base di microelementi in forma di sali

Formulazione

Microgranuli

Composizione

Boro (B) disodio, idrosolubile 20 %

Confezioni

SACCHETTI
20 x 1 kg
4 x 5 kg
10 Kg

Categorie: , ,

Descrizione

BORON 21 PG è un formulato micro granulare contenente boro, puro e totalmente idrosolubile, per applicazioni fogliari e radicali. BORON 21 PG è impiegato per la prevenzione e la cura delle boro-carenze, anche quelle indotte. Il boro è un elemento generalmente poco mobile ed è quindi possibile una sua carenza anche su terreni dotati. Il prodotto applicato tempestivamente previene la carenza dell’elemento. Il Boro è essenziale per il processo produttivo di tutte le piante; stimola infatti l’allungamento del tubetto pollinico e regola la moltiplicazione cellulare permettendo così il regolare svolgimento di tutto il fenomeno riproduttivo. La sua presenza assicura una abbondante ed omogenea fruttificazione. Il Boro interviene nel metabolismo degli zuccheri permettendo il loro accumulo, partecipa alla formazione dei grassi ed è quindi molto importante per le colture oleaginose ed inoltre regola l’ossidazione dell’acido indolacetico che, se in eccesso, produce anomalie sulle cellule e prezzemolatura delle foglie.

ModalitĂ  d'uso

ModalitĂ  d'uso:

I trattamenti ed i dosaggi indicati in etichetta si riferiscono alle usuali densitĂ  di impianto e a condizioni standard di fertilitĂ 
del terreno. Il BORON 21 PG è miscibile a tutti i concimi ed antiparassitari a reazione neutra o alcalina. Nella preparazione di miscele aggiungere il BORON 21 PG per ultimo.

Campo d'impiego e istruzioni

Campi d'impiego


Coltura

Seleziona la coltura di riferimento per visualizzarne i dettagli di impiego,dosaggio e trattamento.


Impiego Dosaggio Trattamento
Fogliare 1-1,5 kg/ha
Fogliare 1,5-2,5 kg/ha
Fogliare 1-1,5 kg/ha
Fogliare 50-100 g/hl
Radicale 3,5-5 kg/ha In pre-emergenza o in pre-trapianto.

Avvertenze

  • Indicazioni di pericolo:

    H360FD Può nuocere alla fertilità. Può nuocere al feto
    PERICOLO

Ai sensi dell'art. 48 del Regolamento CE 1272/2008 (CLP) prima di concludere il contratto d’acquisto si richiede di prendere visione dei pericoli associati al prodotto.

Vuoi ricevere informazioni?

Compila il form sottostante